Viaggi a Roma

Con oltre 2 milioni e 700 mila abitanti Roma è il più popoloso comune italiano, nonché una delle maggiori capitali del continente per l'ampiezza dei suoi confini che racchiudono un territorio di oltre 1.285 chilometri quadrati.

Un territorio che vanta una notevole varietà di paesaggi, comprendendo pianure, laghi, ricordiamo in particolare quelli di Bracciano e di Martignano, il fiume Tevere ed i suoi affluenti, un'isola fluviale (la suggestiva Isola Tiberina), coste e spiagge come quelle di Ostia sul Mar Tirreno, oltre a rilievi montuosi e collinari, fra i quali i famosissimi sette colli.

Roma è sorta, infatti, al centro di una pianura del Lazio tra i Monti Sabatini, i Sabini ed i Colli Albani, sviluppandosi nel corso dei secoli tra le due sponde del fiume Tevere. Il nucleo più antico della capitale italiana corrisponde al Colle Palatino, il luogo dal quale, verso la metà del VIII secolo a.C., iniziò la storia di Roma che successivamente si allargò verso il Colle Esquilino, il Celio, l'Aventino, il Viminale, il Capitolino e il Quirinale.

Le colline sovrastanti la campagna romana e la presenza di un fiume navigabile quale il Tevere hanno certamente favorito la prosperità della città che è stata la prima metropoli della storia, la capitale di un Impero all'origine di una sorta di globalizzazione di usi e costumi, oltre a rappresentare il cuore della cristianità.

Un altro primato di Roma è, infatti, quello di ospitare all'interno dei propri confini una nazione straniera, ovvero Città del Vaticano che con la sua estensione inferiore al mezzo chilometro è uno degli Stati più piccoli del mondo, eppure uno dei più ricchi per quanto concerne il patrimonio storico ed artistico.

Roma caput mundi secoli fa ed oggi capitale del turismo grazie a capolavori mondiali ascrivibili ad ogni forma d'arte e ad ogni periodo storico.

Possiamo camminare tra le rovine del glorioso Impero nelle tante aree archeologiche capitoline, scoprire le bellezze dei Secoli Bui ed ammirare le grandiose trasformazioni della città durante il Rinascimento. Visitare chiese, musei, gallerie d'arte, palazzi celebri, i tesori di Città del Vaticano e i borghi sui colli. Rilassarci nei tanti parchi di Roma, passeggiare per le vie dello shopping o ancora andare verso Ostia e la sua spiaggia...Gli itinerari per visitare la città eterna sono infiniti e nelle prossime pagine vi forniamo alcuni spunti per scoprire le meraviglie del cuore dell'Impero.

 

Annunci di Lavoro